iconEnrico Medioli

Enrico Medioli - Ultimo da sinistra -
1963 -Teatro Massimo di Palermo -
Da sinistra a destra: Garazioti, Campi, Galli, Spruzzola, Benelli, Visconti, Petrella, Mannino, Medioli.

Enrico Medioli è nato a Parma nel 1925.
Ha collaborato con Luchino Visconti, come sceneggiatore e soggettista, in molti lavori:

Bisogna inoltre ricordare:

  • Graziella, 1954 - Sceneggiatore

  • La ragazza con la valigia,1961 - Sceneggiatore

  • La prima notte di quiete, 1972 Sceneggiatore

  • La storia vera della signora delle camelie, 1981 - Sceneggiatore

  • Oltre la porta, 1982 - Sceneggiatore, Soggettista

  • C'era una volta in America, 1984 - Sceneggiatore

Nato a Parma nel 1925, Enrico Medioli è considerato uno dei maggiori sceneggiatori italiani. Uomo di grande e raffinata cultura, ha collaborato come sceneggiatore e soggettista con diversi personaggi del mondo del cinema da Luchino Visconti a Sergio Leone, da Valerio Zurlini a Liliana Cavani.

Numerosi i film celebri in cui Enrico Medioli ha messo la sua firma: fra i film più famosi ci sono certamente «Rocco e i suoi fratelli», con il quale ha vinto il premio Nastro d’Argento 1961 per la sceneggiatura, «C’era una volta in America», «Il Gattopardo», «Vaghe stelle dell’Orsa», «La caduta degli dei», per il quale ha avuto una nomination per l’Oscar 1969 come migliore sceneggiatura originale.

E poi: «Graziella», «La ragazza con la valigia», che è stato girato a Parma, «Gruppo di faamiglia in un interno», «La prima notte di quiete», «La storia vera della signora delle camelie», «Oltre la porta», ma anche l'ultimo film di Visconti «L'innocente», la serie tv «La Certosa di Parma», la nuova serie dei «Promessi sposi» del 1989. Il suo ultimo lavoro è stata la sceneggiatura del film per la tv «Cime tempestose».

Ha lavorato anche per il teatro con una celebre edizione del «Diavolo in giardino» rappresentata nel 1963 al Teatro Massimo di Palermo.

© Gazzetta di Parma

 
I responsabili di questo website sono particolarmente grati di ricevere commenti, suggerimenti, indicazioni o materiale inerente l'argomento trattato.

oppure

Proporre materiale inerente l'argomento trattato.


» Si prega di leggere attentamente le avvertenze sull'impiego del materiale contenuto in questo website


< back

^ top

© | luchinovisconti.net

Realizzazione sito internet